L’associazione Cantine Riunite nacque ufficiosamente nel 1988 con il contributo di un gruppo di giovani amici che erano accomunati dalla stessa passione per la musica, il cinema e lo sport; da sempre questa associazione ha inteso promuovere attività sociali senza alcun scopo di lucro ma con l’intento di coinvolgere il maggior numero di persone.

Nell’ambito sportivo l’associazione ha intrapreso l’attività del calcio a 5 agli inizi degli anni ’90 risultando una delle prime società della regione iscritte a campionati federali maschili di questa specialità, partecipando a campionati di serie C1 e C2.

Nel corso degli anni l’associazione ha promosso il calcio a 5 femminile tanto da iscrivere una propria squadra al campionale nazionale figc e raggiungere con la stessa importanti traguardi quali la vittoria di 3 campionati regionali e 2 coppe italia regionali.

Negli ultimi anni ha inoltre promosso la disciplina del Calcio a 5 tra i più giovani (18/20 anni) partecipando con buoni risultati al campionato nazionale maschile federale under 21.

La notevole partecipazione a questa disciplina ha reso le Marche una tra le prime regioni d’Italia in fatto di praticanti di questo sport suddivisi sia per quanto riguarda il numero di tesserati alla federazione nazionale, sia per tutti gli atleti iscritti ai campionati di calcio a 5 organizzati dal Centro Sportivo Italiano.

Anche nel nostro territorio locale questa crescita ha spinto l’Associazione a fondere le due diverse realtà in un unico soggetto capace di rispondere al meglio alle necessità e alle richieste di tutti i praticanti del calcio a 5 dando vita, la scorsa estate, all’Associazione Sportiva Dilettantistica Cantine Riunite CSI.

Alla base di questa fusione c’è la visione di uno sport per tutti, alla portata di tutti, senza alcuna discriminazione, dare la possibilità di praticare uno sport capace di aggregare le persone di ogni età, dai giovani ai non più giovani, tanto che si è raggiunto il numero di 160 tesserati distribuiti tra le seguenti squadre:

  • 1 squadra maschile iscritta al campionato federale provinciale di serie C2;
  • 1 squadra femminile iscritta al campionato federale regionale C;
  • 1 squadre maschili iscritte al campionato CSI provinciale di serie A;
  • 1 squadre maschile iscritta al campionato CSI provinciale serie B
  • 1 squadra under 12 iscritta al campionato provinciale CSI "Ragazzi in sport"
  • 1 squadra giovanissimi iscritta al campionato regionale FIGC
  • 1 squadra allievi iscritta al campionatao regionale FIGC
  • 1 squadra Juniores iscritta al campionato regionale FIGC
    1 squadra Juniores femminile iscritta al campionato regionale FIGC

Da diversi anni abbiamo iniziato una scuola calcio a 5 per bambini dai 6 ai 14 anni che ha visto una notevole affluenza di giovani calcettisti per un totale di 36 atleti, maschietti e anche qualche femminuccia.

La nuova società ha come Presidente Salvatori Marco, Vicepresidente Perà Roberto e tra i  membri del Consiglio: Pupo Alessia, Corsalini Sandro, Pascucci Roberto, Nardi Daniele, Nardi Franco, Ranzuglia Andrea, Cimarelli Gorizio, Ronconi Silvano, Crocenzi Elisabetta.

Pertanto questa nuova identità associa circa 150 persone, coinvolgendo diverse fasce di età.

La società non ha tralasciato nulla sia per quanto riguarda l’aspetto societario divenendo di fatto una società sportiva riconosciuta dal Coni, sia per quanto riguarda l’aspetto tecnico, formando dei propri tecnici alla federazione e muniti di patentino di allenatori di calcio a 5 a cui si affiancano dei collaboratori diplomati ISEF.

Grazie a tutti Voi per il sostegno.